Inizio Indietro Avanti Fine

GER  |  ENG
Dove siamo
Informazioni generali sul centro
Le forme del benessere
Informazioni sull'apertura del centro benessere
Il Centro benessere in Trentino
La beauty farm
L'hotel
Pacchetti soggiorni + beauty
Offerte, pacchetti, promozioni, sconti, last-minute
Quando il benessere inizia dalla tavola
Lo sport in Trentino ed in Valsugana
Benessere in Trentino
L'arte all'hotel al Sorriso greenpark & wellness
Le terme di Levico e Vetriolo
Proposta Autunno termale
La tua bike elettrica
Tanti video,tante storie
Bandiera Blu
17.04.2014  [Login] 

Bagni di fieno

Mappa |  Home

I bagni di fieno con l'erba di Vetriolo...

 

I Bagni di fieno

Tra i 1200 ed i 1500 metri di altitudine si trovano le erbe che costituiscono i " bagni di fieno ".

Nelle valli del trentino e dell’Alto Adige da sempre si ricorre all’erba dei prati per combattere i dolori delle ossa. Contro i reumatismi non c’era di meglio che tuffarsi su un letto d’erba appena tagliata per riscaldare il corpo e provocare un’abbondante sudorazione. Questa antica usanza è stata riscoperta in tempi recenti ed è oggi possibile praticare dei veri e propri " bagni di fieno " che sono efficaci nella cura di molte malattie osteoarticolari.

Sono molte le specie di erbe che forniscono un fieno tanto prezioso: scorzonera,pulsatilla,trifoglio, piantaggine, pilosella, primula,genziana, arnica, mirtillo etc.

Il nostro fieno viene falciato sui prati di Vetriolo mantenuti in maniera naturale e senza concimi.

Si provvede alla raccolta del fieno di luglio e si utilizzano i pascoli sui 1200.1500 metri. Il fieno viene essiccato in montagna e poi in seguito portato a valle.

La cura si effettua in particolari vasche munite di un fondo a griglia su cui viene posto del fieno, come fosse un leggero materasso, precedentemente rivitalizzato e riscaldato. Il paziente viene sdraiato in vasca, ricoperto da altro fieno, e avvolto in coperte. Dalla vasca sale un getto di vapore , controllato dal computer, permette una regolazione costante del caldo.

Dopo la seduta di circa 20 muniti si effettua una doccia rivitalizzante e segue un massaggio relax. Si consiglia un momento di riposo in un luogo aereato e tranquillo.

Il bagno di fieno può essere un valido supporto nelle terapie dimagranti, antistress, e disintossicanti.